IL RILANCIO

Prima di tutto dovete sapere che:

  1. Vedere indica debolezza
  2. Chi rilancia controlla la mano

Se avete una buona mano dovete stare tra chi rilancia. Altrimenti, quando vedete e pescate una buona carta sarà molto facile capirlo.

Vedere Indica Debolezza
Qualsiasi buon giocatore sa che chiunque veda costantemente è un pesce che dice “Fammi fuori col tuo colpo migliore.” Vedere delle mani la maggior parte delle volte vi metterà solo nei pasticci. Se la mano non è sufficientemente buona da rilanciare, non è sufficientemente buona per giocare innanzitutto. Un altro rischio del vedere è che moltissimi buoni giocatori punteranno contro di voi escludendovi da piatti che avreste potuto vincere semplicemente perché avete visto prima del “flop”. Quando rilanciate prima del “flop” manifestate forza e molti giocatori passeranno di fronte alle vostre puntate se hanno mancato il “flop”.

Chi Rilancia Controlla la Mano
Quando rilanciate una mano manifestate una posizione di predominio rivelando ai vostri avversari le vostre reali intenzioni. Ciò vale per qualsiasi tipo di partita a poker, ma soprattutto per quelle giocate Senza Limiti. Nell’ Hold’em Con Limiti è più difficile far scommettere le persone escludendole dai piatti dal momento che la puntata di rilievo è sempre limitata e costante. Se in una partita Con Limiti c’è un giocatore con un mucchio di gettoni esiguo, potreste essere in grado di organizzare un bluff ai suoi danni in relazione a determinati piatti dopo che avete rilanciato.

Tags: ,