Poker Channel in vendita?

In un articolo pubblicato sul Telegraph, Gaming Media Group, che possiede Poker Channel ma anche un sito di poker online, si concentra sulla possibilità di vendere le sue due proprietà. Gaming Media Group è stata fondata da Crispin Nieboer e Shaun Barron con un gruppo di venture capital nel 2005. Secondo il Telegraph, il prezzo di vendita delle due unità dovrebbe corrispondere a circa 25 milioni di sterline. Un potenziale acquirente potrebbe essere in grado di acquisire rapidamente tutto il business.

Aziende del sudest asiatico e altre imprese straniere sono interessate alla vendita. Anche se la piattaforma poker Gaming Media Group è uno dei migliori siti nel Regno Unito con un fatturato annuo di £ 11,3 milioni, è Poker Channel ad essere l’oggetto più ambito del pacchetto in vendita.

Poker Channel è un canale televisivo che trasmette 24h/24h 7gg/7gg in continuo delle trasmissioni sul mondo del poker. Non manca la copertura dei maggiori eventi europei, come l’Irish Poker Open o il Grosvenor Poker Tour del Regno Unito. Inoltre ha diritti contrattuali a trasmettere le World Series of Poker (WSOP) ed il World Poker Tour (WPT). Non ha meno di 17 milioni di ascoltatori in 20 paesi europei. Il canale TV ha anche una succursale sul web, nel 2008 la società madre ha lanciato un sito web che offre tutorial, video e filmati di tornei o partite cash viste sul canale Poker.

Tags: , , ,