Cash game poker online, presto legale in Italia

Come scrive Cesare Antonini sul sito de “Il Giornale”, pare che entro fine mese il decreto verrà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, consentendo in tal modo l’avvio di una procedura che vedrà dopo quindici giorni la possibilità per i concessionari di presentare le proprie richieste e, dopo la fase di collaudo di AAMS, di cominciare ad erogare il servizio di cash game poker online ai propri utenti. In tal modo sarebbero necessari altri due – tre mesi per il completamento dell’iter, con i grandi gruppi online ovviamente pronti a lanciarsi in questo nuovo mercato.

Il limite dovrebbe essere di 1000 euro per sessione di gioco, una cifra certo inferiore a quella giocabile sulle rooms .com, ma niente affatto irrisoria, mentre per i sit and go è ormai certo che il limite sarà innalzato a 250 euro.

Il tanto atteso decreto dovrebbe contenere al suo interno anche una serie di disposizioni circa il regolamento dei casinò online e la modifica del limite massimo di gioco per MTT, tuttavia la novità riguarda il concreto delinearsi di una road map con tempi (più o meno) certi, ovvero quelli descritti in questo post.

Tags: , ,