I pokeristi più eleganti

Tra i giocatori meglio vestiti ci sono Sammy Farha, leggenda del tavolo verde sempre in giacca e camicia (anche se a volte ricorre a soluzioni sgargianti), sigaretta appesa al labbro inferiore e occhiali scuri a fascia; Phil Ivey, camicia e giacca ma spesso anche in versione più casual, non esagera mai con il look e non ama indossare accessori se non un cappello da baseball abbinato a scarpe da ginnastica e jeans; Phil Gordon, classico per eccellenza, non abbandona quasi mai la giacca e non disdegna la cravatta.

Infine nella categoria dei più eleganti del poker non poteva mancare Howard Lederer, un tempo appassionato di completi gessati oggi preferisce gli abiti più sportivi della squadra. Look oversize invece per i campioni più giovani come Joe Cada e Peter Eastgate che, nonostante cappelli al contrario, maglie e pantaloni abbondanti, sfoggiano abbinamenti curati e apprezzati dal pubblico. Spiccano infine, anche solo perché inseriti nella classifica GQ dei giocatori più eleganti, l’olandese Marcel Luske (imperdonabili però gli occhiali indossati al contrario) e il campionissimo Daniel Negreanu.

Tags: , ,