All-in


LIBRI SUL POKER

21 settembre 2015

One of a Kind : The Rise and Fall of Stuey “The Kid” Ungar, The World’s Greatest Poker Player
Nolan Dalla (Hardcover – 2005). La leggenda di Stu Ungar va oltre il poker: ha vinto il campionato del mondo per ben tre volte (la terza oltre quindici anni dopo la seconda, quando veniva ormai considerato un giocatore appartenente al passato). Aveva un talento che andava oltre i limiti dell’umana comprensione. Poi, solo un anno e mezzo dopo il suo più grande trionfo, morì. Nolan Dalla e Peter Alson hanno ottime credenziali come ricercatori e autori di una storia su un genio delle carte. Fra altre cose, Dalla è il direttore media delle World Series of Poker, può entrare in contatto con chiunque abbia a che fare con il mondo del poker e ha intervistato Ungar diverse volte prima della sua morte, avvenuta nel 1998. Dalla è il creatore di pubblicazioni e siti web che godono di critiche eccellenti. Alson ha scritto un libro sui giorni in cui faceva l’allibratore presso Harvard.

Continua a leggere »

Il secondo call dopo un all-in

5 gennaio 2015

Quando un giocatore con uno stack piccolo va all-in e tu hai molte più chip di lui, la decisione è abbastanza semplice da prendere. Devi considerare che range di mani potrebbe avere, stimare la possibilità che tu abbia la mano migliore, fare dei veloci calcoli matematici per le pot-odds, e poi chiamare o passare.

Se invece c’è un giocatore che parla prima di te, non è short-stacked e chiama, allora la tua decisione diventa mille volte più difficile. Da una situazione in cui non vedevi l’ora di chiamare l’all-in del tuo avversario passi ad una situazione in cui la tua mano rischia di essere marginale. E con un piatto del genere, devi prendere una decisione cruciale.

Poco tempo fa ho giocato un torneo di No-Limit Hold’em in cui mi sono trovato in una situazione complicata. I bui erano 150/300 con 25 di ante ed ero uno dei giocatori con lo stack più grosso al tavolo. Ero il secondo a parlare e rilancio fino a 750 con una coppia di re.

Continua a leggere »

All-in: questo e molto altro su LadyPoker.it!