WSOP


Snai Poker in missione alle WSOP di Las Vegas

10 luglio 2016

WSOPSnai parteciperà con una missione dedicata alle World Series of Poker di Las Vegas, il più importante evento di poker del mondo, che si svolge appunto nella capitale del Nevada.

WSOP 2016, Snai ci prova…

A partire da lunedì 11 luglio 2016 si siederanno ai tavoli da gioco quattro player in rappresentanza di Snai Poker online, a cominciare da Federico Butteroni che prenderà parte al Day1C del main event, il torneo principale che nell’edizione 2015 ha assegnato al vincitore un premio da 7,6 milioni di dollari.

FEDERICO BUTTERONI MEGLIO DELL’ANNO SCORSO?

E proprio Federico Butteroni, nello scorso anno, era riuscito ad arrivare al tavolo finale del main event, il cosiddetto “November Nine” che ha raccolto per la fase decisiva, dal 30 ottobre al 1 novembre 2015, gli ultimi nove giocatori rimasti: Butteroni si è classificato ottavo incassando un premio di poco superiore al milione di dollari.

Continua a leggere »

Video: la mano di poker piu improbabile, due Assi contro due Assi!

28 maggio 2016

Scontro fra titani al Cash Game.

Ecco un altro grande video di poker, una mano epica…

2 assi contro 2 assi: video di pokerInsolita mano marchiata American Airlines: da una parte il finlandese dagli occhi glaciali Patrik Antonius, dall’altra Howard “The Professor” Lederer, che ha scritto diversi libri sulla poker strategy, porta al polso ben due braccialetti vinti alle Wsop, ed è uno degli azionisti di maggioranza di Full Tilt Poker accusati di aver trafugato centinaia di milioni di dollari dai conti di gioco dei clienti.

ANCHE A POKER QUANDO IL GIOCO SI FA DURO… ECCO IL VIDEO

Antonius si mette in modalità ‘low profile’ con un semplice limp, per poi alzare la posta all’entrata in gioco di Tom “Durrrr” Dwan, che tenta il preflop con dei connector bassi.

Continua a leggere »

Formati di gioco del poker

29 ottobre 2012

1. Cash games

Questo è quello che in genere viene mostrato nei film sul poker (con alcune sostanziali differenze). I giocatori siedono attorno al tavolo con le proprie fiches che hanno valore pari a quello del denaro reale e si possono alzare in ogni momento smettendo di giocare oppure aggiungere altre fiches qualora perdessero tutte quelle con le quali si erano inizialmente seduti. A differenza dei miti di Hollywood, comunque, non si arriva a puntare la casa, macchina o fidanzata per restare in gioco in una mano, il cash poker è ora quasi universalmente giocato ‘table stakes’. Questo significa che non si può puntare in una mano più di quanto si abbia sul tavolo e se la puntata da coprire è superiore all’ammontare di cui si dispone si può effettuare un ‘all in’ avendo il diritto a vedere sino alla fine della mano potendo vincere le puntate sino ad un ammontare pari a quello dell’all in. La maggior parte dei professionisti vi assicureranno che è da questo formato di gioco che si traggono i maggiori profitti in quanto formato nel quale la fortuna occupa un posto poco rilevante.

Continua a leggere »

Il modo migliore per imparare a giocare a Poker

15 agosto 2012

Il poker in TV può essere molto divertente da guardare, ma dovete rendervi conto che l’azione è fortemente modificata, quella che sembra una decisione strana può realmente avere una ragione nascosta e perfettamente valida.

Il primo contatto di molte persone con il gioco del poker è attraverso la televisione. Quante interviste avete letto nel corso degli anni, in cui la persona intervistata ha dichiarato di aver scoperto il poker guardando gli highlights della WSOP su Youtube o una delle numerose trasmissioni sul poker in Tv?

Continua a leggere »

Doyle Brunson, il padrino del poker

28 luglio 2012

Difficilmente si diventa leggende per caso, e la vita di Doyle Brunson ha sicuramente tutti gli ingredienti necessari per passare nella storia di quello che è il suo mondo, quello del poker.

La sua autobiografia, intitolata “The Godfather of Poker”, in ben 372 pagine raccoglie una serie di aneddoti sulla vita di Doyle Brunson, oltre a una serie di foto inedite che sicuramente non mancheranno di attirare l’attenzione degli appassionati.

Continua a leggere »

WSOP: questo e molto altro su LadyPoker.it!